L'aspirapolvere centralizzato sotto l'albero

L'aspirapolvere centralizzato sotto l'albero

Plebani e Moretti: "Nella nostra campagna, mettiamo al centro la qualità della vita"

Plebani e Moretti: "Nella nostra campagna, mettiamo al centro la qualità della vita"​

Si può regalare un impianto aspirapolvere centralizzato per Natale? È su questa provocazione che i vertici Comunicazione e Marketing di Sistem Air, hanno giocato per invitare a pensare al benessere e alla qualità della vita.

Non il solito regalo, dunque, ma un progetto per mettere al centro ciò che conta davvero. “In prima battuta, la campagna di Natale di quest’anno può sembrare la tipica rappresentazione del clima festivo – spiegano la project manager Giulia Plebani e il communication manager Gabriele Moretti -. In realtà, il messaggio è più profondo e vuole dire, proprio attraverso l’immagine stereotipata che tutti abbiamo del Natale, che dev’essere altrettanto normale pensare alla qualità della vita”.

Campagna di natale Sistem Air

Da sinistra: Gaia Carnevale, Gabriele Moretti, Umberto Rosa e Giulia Plebani

Ecco perchè regalare, o regalarsi, un impianto Sistem Air diventa un vero e proprio investimento. “Non ha nulla a che vedere con gli elettrodomestici – rimarcano i due -. Scope elettriche, robot e aspirapolvere a trano reimmettono in circolo l’aria aspirata, proprio dove si stanno facendo le pulizie”.

A dare un volto allo spot della campagna natalizia Sistem Air, due giovanissimi talenti, Gaia Carnevale e Umberto Rosa, che hanno un compito importantissimo.

“I nostri modelli non sono semplicemente delle comparse all’interno del video – precisano Plebani e Moretti – ma rappresentano le nuove generazioni che stanno pensando alla loro abitazione. Un futuro che ha voglia di conoscere e chiede di essere informato per fare scelte oculate che tutelino e migliorino l’ambiente più importante per tutta la famiglia, la propria casa”.

Il blog della salute

Sistem Air Group – Tecnoplus S.r.l. 2017 – 2024 - P. IVA IT01432070181 Num. REA PV 185869 - Capitale sociale 500.000 €