Utilizzo professionale – ottimizza la produttività

L’aspirapolvere centralizzato non si limita alle applicazioni di tipo domestico, dove le superfici sono limitate e il materiale da aspirate è la comune polvere: in tutte quelle situazioni dove ci sono dei residui di lavorazione da aspirare, il sistema centralizzato si rivela un prezioso alleato.
In questi casi è fondamentale la corretta progettazione dell’impianto, che permette di aspirare sia solidi che liquidi, trucioli metallici, materiali incandescenti, polveri a rischio di esplosione, materiali nobili per poi permetterne il riutilizzo…
Questo impianto risulta non solo utile, ma anche vantaggioso, in quanto comporta una sensibile riduzione dei costi di manutenzione rispetto ai tradizionale aspiratori carrellati (anche di tipo professionale), una velocizzazione delle pulizie e, nei casi in cui lo sporco accumulato potrebbe ridurre la qualità delle produzioni, concorre al loro miglioramento.